I sintomi dell'artrosi

Dolore e rigidità articolare

I sintomi più diffusi dell'artrosi sono il dolore articolare e la rigidità articolare. Il dolore spesso si accentua con il movimento e si riduce con il riposo. Con il progredire dell'artrosi si hanno manifestazioni dolorose anche a riposo, accompagnate da una frequente sensazione di rigidità mattutina, generalmente di breve durata.

Quando la degenerazione è evoluta, il paziente può essere limitato nelle proprie capacità e possibilità di movimento e risulta più o meno invalidante a seconda delle articolazioni colpite: per esempio, l'artrosi di anca e ginocchio può ostacolare il cammino; l'artrosi delle mani può compromettere la destrezza e la forza necessarie a compiere le semplici azioni della vita di ogni giorno. Inoltre, l'artrosi comporta deformazioni e il versamento di liquido sinoviale articolare.

Spesso si riferisce che il dolore può accentuarsi durante i cambiamenti climatici, soprattutto con l'umidità, con il vento, oppure quando si passa da un ambiente caldo ad uno freddo.

Share by: